Avvicinarsi al Trail-O con ORNAT2000

Una giornata di avvicinamento all’orienteering, anche e soprattutto per i diversamente abili, immersi nella natura del parco delle terme di Roncegno Comune di Roncegno Terme.
Quindi orienteering+ambiente+inclusione, i tre elementi del progetto ERASMUS+ SPORT “ORNAT2000” si sono ritrovati ieri, non casualmente il 9 maggio, anche per ricordare la giornata dell’Europa.
Un grazie per aver lanciato l’iniziativa al Comitato Italiano Paralimpico – Trento presente con il presidente Massimo Bernardoni e tre componenti della giunta, all’Orienteering Crea Rossa per averla gestita, ai tecnici orientisti Aaron Gaio e Fabio Hueller, ai cinque studenti della classe 2^ media dell’ Istituto comprensivo Centro Valsugana, bravissime guide-accompagnatori, all’assessora provinciale Stefania Segnana e al sindaco di Roncegno Mirko Montibeller che hanno portato un saluto ai partecipanti.Crediamo sia stata una bella, nuova, esperienza sportiva per i “ragazzi”, giovani e meno giovani che vi hanno preso parte, individualmente o organizzati nei gruppi di Anffas Trentino Onlus e del Laboratorio Sociale di Arco.

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
12