Rete aperta

Il tutto è partito da una richiesta di ANFFAS Trentino, che ci ha proposto un incontro per introdurre i ragazzi al tema ambientale, con un occhio di riguardo all’area delle Rete di Riserve del fiume Brenta.
Questo anche perché fra i ragazzi di ANFFAS Trentino c’è già “GAP-Gruppo Ambiente Pulito”, il cui nome indica chiaramente di che cosa si occupa.
Da cosa nasce cosa e così abbiamo concordato una serie di di incontri di formazione ambientale, in parte in aula e in parte sul territorio.
Ma non finisce qui perché si è aggiunto un ulteriore tassello…e non di poco conto: la realizzazione di un video per far conoscere una delle riserve della Rete, il Lago Pudro.